Il nostro network: News e Eventi | Ultim'ora e Politica | Hotels e Alloggi
Domenica 22 Ottobre 2017
English

SNAI SCOMMESSE

Referendum per l’autonomia regionale

San Giuliano Milanese -

Il Presidente della Regione Lombardia , con decreto 745 del 24/07/2017, ha indetto un Referendum Consultivo Regionale per l'Autonomia, che si svolgerà domenica 22 ottobre.

Possono partecipare al referendum consultivo tutti gli elettori iscritti nelle liste valide per le elezioni del Consiglio regionale.
Le operazioni di voto avranno inizio alle ore 7 di domenica 22 ottobre e termineranno alle ore 23 dello stesso giorno.

Il voto si esprimerà scegliendo tra le opzioni SI, NO o SCHEDA BIANCA.

In questo tipo di referendum non è previsto un quorum, cioè un numero minimo di votanti affinché il referendum sia valido.

Per ulteriori info:

Guarda il video su dove e come si vota

Guarda il video su come funziona il voto elettronico

Portale di Regione Lombardia.

INFORMAZIONI GENERALI PER CITTADINI, COMPONENTI DI SEGGIO E PER LA PROPAGANDA ELETTORALE - MODULISTICA

Elettori con impedimento fisico

Per votare con un accompagnatore, l'elettore deve essere portatore di handicap, e quindi fisicamente impedito a esercitare materialmente e autonomamente il diritto di voto. Se l'impedimento non è evidente, l'elettore può richiedere un certificato medico rilasciato da un funzionario medico dell'ASST (ex ASL) - in allegato, il calendario con i giorni, gli orari e le sedi presso cui un medico funzionario potrà rilasciare questa certificazione medica - da consegnare al Presidente di Seggio.

L'elettore dovrà presentarsi all'appuntamento con i seguenti documenti:
1. documentazione sanitaria attestante l'infermità fisica che documenti il tipo e grado di patologia e/o invalidità;
2. documento di identità valido;
3. tessera elettorale.

L'accompagnatore deve essere elettore e non può aver già svolto la stessa funzione per la consultazione in svolgimento. Per questo prima di essere autorizzato ad accompagnare l'elettore disabile all'interno della cabina, l'accompagnatore dovrà compilare apposita dichiarazione (vd. allegato)disponibile anche presso le sezioni.

Importi degli onorari fissi per componenti di seggio

PRESIDENTE: € 130,00
SCRUTATORE: € 104,00
SEGRETARIO: € 104,00

Propaganda elettorale

Le postazioni per i banchetti disponibili per la propaganda elettorale e per la raccolta delle firme per la presentazione delle liste di candidati sono state individuate nelle zone di maggiore interesse propagandistico valutato il transito pedonale e le richieste pervenute nelle precedenti attività di propaganda. Il banchetto (o gazebo) potrà occupare una superficie massima di 10 metri quadrati (6 metri quadrati per le zone mercato).

Al fine di garantire pari opportunità sia in termini di numero che di specifici luoghi, le domande di utilizzo dei diversi tipi di spazi e sale comunali dovranno essere richiesti ed autorizzati settimanalmente; le relative domande dovranno pervenire entro ogni mercoledì e dovranno riguardare tutte le iniziative che si svolgeranno nella settimanacompresa tra il sabato e il venerdì successivo (vedi allegati). Pertanto, la richiesta sarà unica per tutte le iniziative che si svolgeranno nella settimana successiva e non sarà possibile fare richiesta dei luoghi e delle sale per più settimane comprese nel periodo di propaganda elettorale.
Non verranno autorizzati spazi in concomitanza con lo svolgimento di iniziative comunali.
Nel caso di sovrapposizione delle richieste (stesso luogo, stesso giorno e stessa ora) l'autorizzazione sarà rilasciata utilizzando il criterio di rotazione tra liste o gruppi di liste appartenenti alla stessa coalizione.

Designazione rappresentanti di lista

I partiti e gruppi politici presenti in Consiglio regionale possono designare due rappresentanti, uno effettivo e uno supplente. Le designazioni possono essere effettuate:
- direttamente dai presidenti o segretari dei partiti o gruppi politici presenti in Consiglio regionale;
- da una persona delegata, munita di mandato autenticato da notaio e conferito dal presidente o dal segretario provinciale di ciascun partito o gruppo politico.

Le designazioni devono essere presentate con firma autenticata da uno dei soggetti di cui all'art. 14, comma 1, della legge n. 53/1990. Possono essere presentate all' Ufficio Elettorale del Comune entro venerdì 20 ottobre, utilizzando il modulo allegato.
In alternativa, i rappresentanti possono consegnare il modulo direttamente al presidente di seggio il sabato pomeriggio o la mattina della domenica, purché prima che abbiano inizio le operazioni di voto.

Il contenuto e’ stato pubblicato da Comune di San Giuliano Milanese in data 12 ottobre 2017. La fonte e’ unica responsabile dei contenuti.
Distribuito da Public, inalterato e non modificato, in data 12 ottobre 2017 15:57:03 UTC.

[Fonte: Milano OnLine]

Condividi su: Facebook Digg Delicious Technorati Google Bookmarks OK Notizie Wikio Italia

Mappa

Calcola percorso in auto