Il nostro network: News e Eventi | Ultim'ora e Politica | Hotels e Alloggi
Martedì 12 Dicembre 2017
English

Due PRESIDI PER DIRE no ALLA CHIUSURA DELLA CANALI di Carate

Milano -

DUE PRESIDI PER DIRE NO ALLA CHIUSURA DELLA CANALI DI CARATE
Lunedì 20 novembre si terrà dalle ore 12,30 alle ore 14,30 un presidio davanti alla sede principale di Sovico. A questo seguirà un'ulteriore iniziativa di mobilitazione con un volantinaggio davanti allo show room di Milano uno dei prossimi sabati

I lavoratori dello stabilimento Canali di Carate Brianza non ci stanno. Per protestare contro la decisione di chiudere il sito produttivo, ribadita martedì dall'azienda nell'incontro tenuto al ministero per lo sviluppo economico, hanno organizzato due iniziative. Lunedì 20 novembre si terrà dalle ore 12,30 alle ore 14,30 un presidio davanti alla sede principale di Sovico. A questo seguirà un'ulteriore iniziativa di mobilitazione con un volantinaggio davanti allo show room di Milano uno dei prossimi sabati.

«Le iniziative - spiega Massimo Ferni della Femca Cisl Mbl - sono state decise dai lavoratori riuniti in assemblea. I dipendenti, constatato il permanere dell'indisponibilità da parte dell'azienda al ritiro della procedura di licenziamento dei 134 lavoratori e di attivare un tavolo sindacale, per un confronto sul problema occupazionale, ha deciso un percorso di mobilitazione e di lotta. Per noi la difesa dei posti di lavoro è imprescindibile. Per questo continueremo il nostro impegno continuerà».

Il contenuto e’ stato pubblicato da CISL Monza Brianza Lecco in data 16 novembre 2017. La fonte e’ unica responsabile dei contenuti.
Distribuito da Public, inalterato e non modificato, in data 16 novembre 2017 09:47:05 UTC.

[Fonte: Milano OnLine]

Condividi su: Facebook Digg Delicious Technorati Google Bookmarks OK Notizie Wikio Italia

Ultime notizie

Altre notizie

Mappa

Calcola percorso in auto