Il nostro network: News e Eventi | Ultim'ora e Politica | Hotels e Alloggi
Mercoledì 18 Ottobre 2017
English

SNAI SCOMMESSE

Dieta sempre più mediterranea per le famiglie milanesi (DOCX 311 kB)

Milano -

Relazioni con i media - Tel. 02/8515.5288/5224, cell. 335.6413321www.mi.camcom.it

Dieta sempre più mediterranea per le famiglie milanesi

Piùpasta e meno carne

Spesa da 377 euro al mese per le famiglie italiane e da 299 per le straniere. Spesa stabile per gli italiani e cala per gli stranieri

Milano, 23 novembre 2015.Cambiano i consumi alimentari delle famiglie milanesi e sono sempre più orientati alla dieta mediterranea, con una crescita di pasta e pane. Le famiglie riducono la spesa di carne e pesce. Stabile la spesa alimentare delle famiglie italiane mentre si riduce quella delle famiglie straniere. Una spesa di 362 euro al mese per famiglia, 377 per gli italiani e 299 per gli stranieri. Per le famiglie straniere la spesa alimentare pesa il 18% mentre per le famiglie italiane il 12%. Emerge dall'indagine sui consumi delle famiglie milanesi al 2014, una rilevazione annuale condotta a partire dal 2005 dalla Camera di Commercio di Milano in collaborazione con il Settore Statistica del Comune di Milano e ha l'obiettivo di monitorare nel tempo i cambiamenti nei consumi e nei comportamenti di acquisto delle famiglie milanesi. Viene realizzata attraverso Doxa.

Oggi in Camera di commercio il convegno 'Risparmia(ti) lo spreco: oltre Expo'. Alle 14.30 a palazzo Giureconsulti in Piazza Mercanti 2. Il convegno vuole porre l'accento su quanto per e durante Expo si è fatto sul tema della riduzione degli sprechi alimentari e condividere la diffusione di iniziative innovative e buone pratiche. Una iniziative delle associazioni di consumatori Adiconsum, Cittadinanzattiva e Movimento Consumatori, grazie al contributo di Regione Lombardia e in collaborazione con Camera di commercio di Milano. www.risparmiatilospreco.it

Aumentata la spesa per pane, pasta. Si mantiene specialmente per gli italiani l'attenzione alla qualità. Tre famiglie milanesi su quattro hanno mantenuto o aumentato l'acquisto.

Meno carne e pesce, solo una famiglia milanese su due ha mantenuto o aumentato l'acquisto. Più del 30% ha preferito ridurre la quantità dei prodotti senza rinunciare alla qualità.

 

 

DISCLAIMER: Questo contenuto e' stato pubblicato da Camera di Commercio di Milano il giorno 2015-11-23 ed e' stato originariamente pubblicato qui www.mi.camcom.it. Il contenuto e' stato distribuito senza modifiche o alterazioni da parte di noodls il 2015-11-27 10:53:11 UTC. La fonte e' la sola responsabile per l'accuratezza delle informazioni riportate nel contenuto.

[Fonte: Milano OnLine]

Condividi su: Facebook Digg Delicious Technorati Google Bookmarks OK Notizie Wikio Italia

Mappa

Calcola percorso in auto